Contributo per il controllo della displasia 2022

Per l’anno 2022 il Circolo del pastore maremmano-abruzzese mette a disposizione dei suoi Soci un contributo economico per il controllo della displasia anca e gomiti mediante radiografie e lettura presso le centrali di lettura autorizzate Enci.

Una iniziativa pioniera del CPMA che permette a tutti gli allevatori di rivolgersi a qualsiasi centro per la radiografia ed a qualsiasi centrale di lettura riconosciuta da Enci ed ottenere il rimborso.

L’idea nasce dalla consapevolezza che non si può allevare una razza prescindendo dai controlli delle malattie genetiche.

I fondi stanziati, visto il numero esiguo dei soci, è di grande importanza, infatti il contributo ammonta ad Euro 80,00 per ogni cane lastrato con un tetto massimo per il 2022 di euro 4,000,00 (50 controlli radiografici).

I fondi saranno impegnati al momento della richiesta corredata dalla fattura o ricevuta del centro che ha effettuato le radiografie di anche e gomiti e liquidati quando il risultato sarà consultabile sul libro genealogico on-line di Enci.

Ogni Socio potrà chiedere il rimborso per un numero massimo di 2 (due) radiografie effettuate a cani di razza Pastore Maremmano-Abruzzese di sua esclusiva proprietà.

I membri del Consiglio Direttivo e loro familiari non potranno accedere al contributo essendo l’iniziativa rivolta esclusivamente ai Soci semplici.

Modulo di richiesta rimborso