REGOLAMENTO

REGOLAMENTO DI CAMPIONATO SOCIALE

1) PARTECIPAZIONE:
possono partecipare al Campionato sociale tutti i P.M.A. di proprietà dei Soci del C.P.M.A. ed iscritti ad un Libro(Registro) Genealogico Italiano o di un paese associato alla F.C.I. o da questa riconosciuto. Il proprietario del cane non deve avere in corso sanzioni di sospensione né da parte del C.P.M.A. né dell’ENCI.

2) REQUISITI E DOCUMENTI NECESSARI PER LA PARTECIPAZIONE:
– Libretto delle qualifiche
– Essere in buono stato di salute
– Certificato di vaccinazione antirabbica attestante l’avvenuta vaccinazione da non oltre 12 mesi e non meno di un mese dalla data del Campionato sociale;
– Tatuaggio chiaramente leggibile o microchip;
– Certificazione di superamento del Test morfologico caratteriale per i soggetti presentati in classe adulti, per i soggetti presentati in classe riproduttori maschi e femmine e per i loro figli

3) ISCRIZIONI:
Le iscrizioni devono pervenire alla Segreteria del C.P.M.A. per lettera, fax o e-mail almeno 15 (quindici) giorni prima della data di svolgimento del Campionato Sociale e devono essere redatte sull’apposita scheda di iscrizione riportante i dati relativi al cane, al proprietario, al proprietario, all’allevatore ed all’eventuale T.M.C. superato e all’esito della RX delle anche e del gomito (come da delibera del CD ENCI del 19 Dicembre 2013) effettuate. Le iscrizioni relative alle classi: Riproduttori Maschi, Riproduttori femmine e Gruppi di allevamento possono essere effettuate il giorno della gara.

4) GIUDICI:
Sono chiamati a giudicare il Campionato sociale C.P.M.A. i Giudici di esposizione abilitati dall’ENCI per la razza, in numero da due a quattro e la cui scelta compete al C.D. del C.P.M.A. previa opportuna ratifica dell’ENCI.

5) CLASSI DI PARTECIPAZIONE:
Le classi di partecipazione divise per sesso sono:
– CUCCIOLI Età 6 – 9 MESI
– CUCCIOLONI “ 9 – 12 “
– GIOVANISSIMI “ 12 – 18 “
– GIOVANI “ 18 – 24 “
– ADULTI “ OLTRE 24 MESI

Sono inoltre previste le seguenti Classi:
– RIPRODUTTORI MASCHI – n.4 o più figli dello stesso cane risultati Eccellenti con almeno 2 femmine diverse, ed aventi certificazione ufficiale HD A, B ED 0, 1  come da delibera del CD ENCI del 19 Dicembre 2013 

– RIPRODUTTORI FEMMINE – n.4 o più figli della stessa cagna risultati Eccellenti con almeno 2 maschi diversi, ed aventi certificazione ufficiale HD A, B ED 0, 1  come da delibera del CD ENCI del 19 Dicembre 2013 

In entrambe queste classi il soggetto che concorre al titolo può essere presentato insieme alla prole.

Come da delibera del CD ENCI del 19 Dicembre 2013, Il Titolo di Campione Riproduttore CPMA viene assegnato senza la compilazione di una classifica, a quei soggetti che avendone i requisiti, siano presentati al Campionato Sociale

NB: al momento dell iscrizione si devono inviare le copie dei libretti delle qualifiche attestanti il giudizio di “Eccellente” dei figli.

Il soggetto Riproduttore,inoltre, può essere iscritto anche in altra classe.

– GRUPPO DI ALLEVAMENTO – almeno 5 soggetti, maschi e femmine, prodotti dallo stesso Allevamento/allevatore.

6) TITOLI IN PALIO:
– Classi Adulti Maschi/Femmine: Campione Sociale dell’anno
– Classi Giovani Maschi/Femmine: Promessa dell’anno
– Classi Giovanissimi Maschi/Femmine: Speranza dell’anno
– Classi Riproduttori Maschi/Femmine: Miglior Riproduttore Maschio/femmina dell’anno
– Classe Gruppo di allevamento: Miglior gruppo di allevamento dell’anno

7) REQUISITI PER OTTENERE I TITOLI:
– Campione sociale maschio / Campione Sociale femmina / Miglior riproduttore maschio/Miglior riproduttore femmina: è necessario che il soggetto abbia superato il T.M.C.Tutti i risultati del Campionato Sociale verranno pubblicati sull’annuario del C.P.M.A.